Chi è il Miglior enologo del mondo?

In tanti si saranno chiesti la mia stessa cosa e avranno curiosato sui diversi motori di ricerca interrogandosi su qual è la figura più brava, competente o stimata nel mondo del vino.

L’Enologo è quella figura che produce il vino in cantina, e si differenzia dal Consulente Enologico.

Il primo vive il vino che produce quotidianamente, il secondo un po’ meno.

L’enologo assaggia costantemente le vasche, sperimenta pratiche enologiche e macerazioni su bucce differenti, si sporca anche tanti vestiti tra un rimontaggio ed un délestage in fermentazione; il consulente invece grazie all’esperienza maturata nel tempo e una visione ampia dei mercati e dei consumatori finali offre la propria visione per aiutare ad imbottigliare il miglior vino possibile spesso effettuando scelte anche in base all’orientamento dei mercati.

Chi è il Miglior Enologo del Mondo è una domanda difficile da rispondere. In molti senza pensare troppo potrebbero rispondere Michel Rolland grazie alla grande fama ed il binomio consolidato con la critica di Parker

Leggi l’articolo completo cliccando qui.