PIWI. UNA RIVOLUZIONE

Per alcuni sono la prossima rivoluzione enologica, in grado di far fronte in maniera sostenibile alle mutate condizioni climatiche e produttive. Per molti sono sconosciuti. Per i tecnici sono semplicemente PiWi, acronimo del tedesco PilzWiderstandfähig, vitigni “resistenti ai funghi” sempre più diffusi in Europa e da qualche anno autorizzati anche in Italia…

Scarica l’articolo completo cliccando qui.